Accordo esclusivo tra Fiera Milano e i grandi produttori del settore vitivinicolo italiano, in coll

0

L’Associazione “Progetto Vino”, ovvero, l”eccellenza del vino italiano e Fiera Milano, il centro fieristico leader al mondo con il contributo scientifico dell’Osservatorio Marketing del Vino di SDA Bocconi, in occasione dell’inaugurazione di MiWine, hanno annunciato la firma di un accordo di collaborazione in esclusiva, che rappresenterà una vera piattaforma di confronto e orientamento per il successo del vino italiano sia a livello nazionale che internazionale. L’annuncio è stato dato direttamente da Piergiacomo Ferrari, Amministratore Delegato di Fiera Milano SpA e Ambrogio Folonari, Presidente dell’Associazione “Progetto Vino”.

“Progetto Vino” è l’associazione che vanta tra i suoi membri le 54 cantine più prestigiose d’Italia, da Ambrogio e Giovanni Folonari ad Antinori, da Frescobaldi a Tasca d’Almerita e poi Donnafugata, Gancia, Pio Cesare, Banfi, Masi e Cavit per citarne solo alcune. “Progetto Vino” vuole essere un movimento soprattutto di opinione e di elaborazione di idee e progetti per tentare di ridare nuova consistenza e slancio a tutto il vino italiano, affinché esso si possa muovere con nuova mentalità e con regole appropriate per meglio rispondere alle esigenze del mercato interno ed internazionale, forte degli strumenti di marketing e delle strutture produttive idonee a competere con i nuovi produttori a livello mondiale (California, Cile, Sud Africa, Australia).

“Progetto Vino” ha trovato in Fiera Milano, anche attraverso la sua controllata SIFA, società organizzatrice di MiWine, il partner ideale per la costituzione di un gruppo di lavoro che condurrà un esame approfondito del mercato vitivinicolo italiano ed internazionale proprio allo scopo di fornire indicazioni e soluzioni utili sia al mondo dei produttori (in termini di produzione e marketing) che al mondo politico, per quanto riguarda la necessità di un riordino della legislazione che regola il settore, sia per soggetti che per contenuti.

Grazie alla collaborazione già avviata con MiWine, l’Osservatorio Marketing del Vino di SDA Bocconi, sotto la direzione scientifica del Prof. Andrea Rea, sarà l’interlocutore scientifico del tavolo di lavoro. Lo studio – che verrà effettuato dall’Osservatorio – avrà un programma a medio termine e sarà finalizzato a condurre un esame approfondito del mercato vitivinicolo italiano ed internazionale e a fotografare le principali realtà produttive del mondo, al fine di individuare, in un confronto propositivo, le soluzioni più opportune – sostenute dagli strumenti di marketing e dalle strutture produttive più appropriate – per assicurare un futuro prospero al vino italiano.

I risultati della prima fase dello studio – che sarà rivolto all’analisi dei mercati e dei modelli produttivi internazionali – verranno presentati nel corso del Convegno Internazionale sul Vino, presso Villa Erba (Cernobbio), che Fiera Milano e “Progetto Vino” organizzeranno nella primavera del 2007 e che potrebbe di seguito divenire un appuntamento biennale fisso per un incontro ed un confronto tra il mondo della produzione, della ricerca, del commercio, delle Istituzioni.

La seconda fase dello studio, denominata “Progetto Italia”, sarà dedicata all’analisi delle strategie di mercato dei produttori italiani, per valutarne gli orientamenti, allo scopo di suggerire nuovi modelli operativi e di marketing e per elaborare le linee guida per una strategia competitiva globale per il vino italiano. I risultati di questa secondo fase di lavoro saranno presentati nel corso dell’edizione 2008 di MiWine.

Questo l’ambizioso impegno sottoscritto da “Progetto Vino” e Fiera Milano con la collaborazione scientifica dell’Osservatorio Marketing del Vino di Sda Bocconi, per rispondere ad una reale esigenza del settore, al fine di promuovere proposte, progetti e soluzioni in grado di premiare con sempre maggior successo e affermazione la qualità del Vino Italiano nel mondo.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.