Oscar del Vino 2006: domenica 11 giungno Premio BIBENDA 2006 in nome del vino.

0

Ottava Edizione dell’Oscar del Vino, il prestigioso premio internazionale, che da quest”anno porterà anche il nome della nostra prestigiosa testata, dedicato al Vino e ai personaggi che hanno contribuito a renderlo famoso nel mondo. La grande opportunità che ci ha concesso il Sindaco di Roma Walter Veltroni, quella di effettuare la premiazione nella stupenda cornice del più bel sito del mondo, piazza del Campidoglio, vuole sottolineare quanto questo prestigioso premio del Vino sia strettamente legato alla Città di Roma, con la sua cultura millenaria, la sua arte e la presenza del grande centro di comunicazione del vino.

Ore 16,30 – 21,00 ~ Sala dell’Hotel Parco dei Principi

All’interno: Grande Degustazione dei Vini Oscar e delle Nomination.

Ore 17,30 esclusivamente su Rai Uno da Piazza del Campidoglio in Roma – Cerimonia di Premiazione

Tutti i partecipanti alla Degustazione potranno vedere la trasmissione in un grande schermo allestito all’interno del Parco dei Principi. Conducono Antonella Clerici e Franco M. Ricci con la partecipazione di numerosi testimonial premiatori. È l’Arte del Vino che viene premiata. È dedicata all’Arte del Vino la grande festa che organizziamo ogni anno e che gode sempre di una enorme visibilità.

Ecco tutti i candidati nelle rispettive categorie:

VINO BIANCO
Alto Adige Terlano Chardonnay 1993 – Cantina Terlano – Terlano (Bolzano)
Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2003 – Marisa Cuomo – Furore (Salerno)
Soave Classico La Rocca 2003 – Pieropan – Soave (Verona)

VINO ROSSO
Barbera d’Asti Bricco dell’Uccellone 2003 – Braida – Rocchetta Tanaro (Asti)
Brunello di Montalcino Riserva 1999 – Biondi Santi – Montalcino (Siena)
Carignano del Sulcis Superiore Terre Brune 2001 – Cantina Sociale Santadi – Santadi (Cagliari

VINO ROSATO
Grayasusi Etichetta Argento 2004 – Ceraudo – Marina di Strongoli (Crotone)
Salice Salentino Rosato Le Pozzelle 2004 – Candido – San Donaci (Brindisi)
Teres 2004 – Commendator G.B. Burlotto – Verduno (Cuneo)

VINO SPUMANTE
Franciacorta Comarì del Salem 2000 – Uberti – Erbusco (Brescia)
Franciacorta Gran Cuvée Pas Operé 2000 – Bellavista – Erbusco (Brescia)
Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1996 – Ferrari – Trento

VINO DOLCE
Alto Adige Moscato Rosa 2004 – Franz Haas – Montagna (Bolzano)
Marsala Vergine 1962 – Pellegrino – Marsala (Trapani)
Stillato 2004 – Principe Pallavicini – Colonna (Roma)

VINO STRANIERO
Cheval Blanc 2002 – Château Cheval Blanc – Saint Emilion (Bordeaux – Francia) – Importato da Sarzi Amadè
Pouilly Fumé Silex 2002 – Domaine Didier Dagueneau – Pouilly Fumé (Loira – Francia) – Importato da Moon Import
Tokaji Aszù 5 Puttonyos 1993 – Disznókö – Mád (Ungheria) – Importato da Vino & Design

MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ PREZZO
Barbaresco 2001 – Cantina Produttori del Barbaresco – Barbaresco (Cuneo)
Chianti Classico Tenuta Sant’Alfonso 2003 – Rocca delle Macìe – Castellina in Chianti (Siena)
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Il Coroncino 2003 – Fattoria Coroncino – Staffolo (Ancona)

MIGLIORE ETICHETTA
Alto Adige Valle Isarco Kerner Praepositus 2004 – Abbazia di Novacella – Varna (Bolzano)
Cosmato 2003 – Coletti Conti – Anagni (Frosinone)
Langhe Sauvignon Alteni di Brassica 2004 – Gaja – Barbaresco (Cuneo)

MIGLIOR PRODUTTORE
Elisabetta Foradori – Foradori – Mezzolombardo (Trento)
Principessa Coralia Pignatelli – Castell’in Villa – Castelnuovo Berardenga (Siena)
Francesco Siciliani – Fattoria San Francesco – Cirò (Crotone)

MIGLIORE AZIENDA
Il Pollenza – Tolentino (Macerata)
Petra – Suvereto (Livorno)
Tenuta San Leonardo – Borghetto all’Adige (Trento)

MIGLIORE ENOLOGO
Roberto Cipresso
Bruno De Conciliis
Sergio Paternoster

MIGLIOR GIORNALISTA
Luciano Pignataro – Il Mattino
Federico Quaranta – Radio 2
Sandro Sangiorgi – Porthos

MIGLIOR SOMMELIER NEL RISTORANTE
Davide Merlini – Hostaria dell’Orso di Gualtiero Marchesi – Roma
Mauro Scarponi – Ristorante La Madonnina del Pescatore – Senigallia (Ancona)
Andrea Ugolotti – Ristorante Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio (Mantova)

MIGLIORE ENOTECA CANTINA D’ATTRAZIONE
Enoteca La Torre – Viterbo
Enoteca Ombre Rosse – Parma
La Stüa de Michil – Corvara in Badia (Bolzano)

Sarà inoltre consegnato l’OSCAR PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA.

Per maggiori informazioni sull’evento visitare il sito ufficiale www.bibenda.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.